Autovelox 105se

Autovelox 105se

Scopri le principali caratteristiche
tecniche di questo prodotto

L'Autovelox 105se segna il passaggio definitivo alla tecnologia digitale nella documentazione delle infrazioni ai limiti di velocità.

Non pi├╣ rullini fotografici o sistemi video analogici, ma vere e proprie immagini digitali memorizzate e trasmesse ad un computer centrale.

La gestione digitale dei dati consente di automatizzare le procedure connesse alle infrazioni, migliorando notevolmente l'efficienza del servizio.

Il principio di funzionamento ├Ę lo spazio/tempo, sviluppato dalla Sodi Scientifica negli anni '60 ed oggi realizzato con la tecnologia pi├╣ avanzata. Una coppia di innocui raggi Laser (Classe 1) perpendicolari alla strada, interrotti in sequenza dai veicoli in transito, determinano la lettura della velocit├á e in caso di superamento del limite impostato la ripresa fotografica digitale. Un terzo raggio permette il rilevamento della posizione del veicolo e l'ottimizzazione del servizio.

L'Autovelox 105SE cattura due immagini per ogni infrazione: un primo piano della targa posteriore ed un'immagine grandangolare dello scenario nel quale l'evento si ├Ę verificato.

I dati vengono prima memorizzati temporaneamente su hard disk e successivamente archiviati in maniera permanente su Compact Disc di tipo WORM (write once read many) con tecniche di criptazione.
 
La memorizzazione su CD non riscrivibile permette di avere una serie di immagini originali e quindi legalmente valide.

I dati trasmessi a distanza sono inoltre protetti da ogni manomissione mediante sistemi di criptazione.